Dimensione testo

facebook   you tube   rss   twittwr    flickr   icona instagram 

Servizio Civile con le organizzazioni di volontariato

 scnNuovo bando per il Servizio Civile Nazionale, 58 posti per i giovani in 33 organizzazioni negli ambiti: ambientale, cultuale, educazione, minori, anziani, disabilità, socio-sanitario, povertà. Scadenza lunedì 26 giugno 2017.

 

 

Bando aperto per il Servizio Civile Nazionale. Tra i progetti attivi a Verona e provincia, 7 sono della Federazione del Volontariato di Verona Onlus, ente gestore del CSV Centro Servizio per il Volontariato di Verona, e coinvolgono 33 organizzazioni non profit per offrire la possibilità a 58 giovani di sperimentarsi in diversi ambiti del sociale. Queste le esperienze fra le quali è possibile scegliere:

Il bando, pubblicato nel sito ufficiale del Servizio Civile, è attivo per i giovani di età compresa tra i 18 e 28 anni, che potranno fare domanda entro lunedì 26 giugno 2017. Per partecipare alla selezione vanno presentati l’allegato 2 e l’allegato 3 compilati, unitamente al curriculum vitae e a un documento di identità. È consentito presentare una sola candidatura.
Per informazioni è possibile contattare direttamente la realtà presso cui si intende svolgere uno dei sette progetti oppure direttamente il CSV di Verona.

Per dare maggiori informazioni, anche e soprattutto attraverso i racconti e le testimonianze di chi ha già svolto negli anni scorsi il Servizio Civile, il CSV ha organizzato lunedì 12 giugno alle 18 un aperitivo-informativo negli spazi della sua sede di via Cantarane, 24 a Veronetta.

 


CSV - Centro Servizio per il Volontariato di Verona
Ufficio Promozione e Servizio Civile
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
Tel. 045 8011978 interno 6 - Fax 045 9273107
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.csv.verona.it

 

 

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente.