Dimensione testo

facebook   you tube   rss   twittwr    flickr   icona instagram 

Servizio Civile Nazionale, area educazione alla cittadinanza attiva/marginalità

Servizio Civile Nazionale in area educazione alla cittadinanza attiva/marginalità. Scadenza 26 giugno ore 14.00

 

 

Per il bando Servizio Civile Nazionale la Federazione del Volontariato di Verona ONLUS, ente gestore del CSV Centro Servizio per il Volontariato di Verona, mette a disposizione un posto per un candidato (18 e 28 anni) che desideri fare esperienza nell’area educazione alla cittadinanza attiva/marginalità.


Le domande dovranno pervenire entro le 14.00 di lunedì 26 giugno. La documentazione richiesta (allegato 2 e allegato 3) va compilata e presentata unitamente al curriculum vitae e a copia di un documento di identità.

 

_scn.jpg

Selezione candidato area educazione alla cittadinanza attiva/marginalità

 

Aspetti formativi
Il candidato approccerà la conoscenza del Terzo settore nelle istituzioni e politiche a livello nazionale e locale, il “sistema volontariato”, il mondo del non profit, con particolare riferimento alle Organizzazioni di Volontariato di Verona e provincia. Farà esperienza di progettazione e comunicazione sociale, sia nei contenuti che negli strumenti per la loro diffusione. Avrà l’opportunità, nello specifico, di partecipare alle progettualità sui temi della Giustizia di Comunità, della responsabilità sociale d’impresa, nonché uno sguardo particolare sul mondo del disagio minorile.


Attività da svolgersi
Il candidato presterà servizio nell’area comunicazione sociale, dei social media e del monitoraggio di alcuni progetti. In particolare si occuperà di coadiuvare lo sportello Giustizia di Comunità del CSV di Verona nella ideazione di materiali promozionali Web, video e scritti. Affiancherà, inoltre, i vari uffici del CSV impegnati nella gestione dei progetti di responsabilità sociale d’impresa e Banco Aziende Solidali. Darà, infine, supporto alle campagne di comunicazione e promozione legate ad ambiti della comunicazione sociale del disagio minorile.


Competenze richieste
Il candidato dovrà avere delle buone abilità informatiche, conoscere programmi di elaborazione di immagini e video, avere buone capacità di scrittura nella lingua italiana. Elemento aggiuntivo per la valutazione sarà la sensibilità verso le tematiche sociali, in particolare degli ambiti giustizia e disagio minorile, derivante anche da precedenti esperienze.

 


Per informazioni
CSV - Centro Servizio per il Volontariato di Verona
Ufficio Promozione e Servizio Civile
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
Tel. 045 8011978 interno 6 - Fax 045 9273107
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.csv.verona.it

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente.